Home | Ricette | Primi piatti | Conchigliette al ragù di pollo

Conchigliette al ragù di pollo

Un primo piatto profumato, leggero e invitante
5 5 votes
Grazie per aver votato
Home | Ricette | Primi piatti | Conchigliette al ragù di pollo

Conchigliette al ragù di pollo

Un primo piatto profumato, leggero e invitante

Ingredienti

  • 70 g FLAVIS Conchigliette
  • 70 g pollo macinato
  • 20 g carota
  • 20 g cipolla dorata
  • 15 g sedano
  • 100 ml di vino bianco (facoltativo)
  • 65 g pelati
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di timo
  • 20 g olio EVO
  • Sale secondo prescrizione medica

Preparazione

  1. Tritate la cipolla, il sedano, la carota e 1/2 spicchio d’aglio.
  2. In una pentola antiaderente a bordi alti versate l’olio EVO, portatelo a temperatura. U na volta caldo, aggiungete le verdure precedentemente tritate.
  3. Rosolate a fuoco basso per circa 3 minuti, mescolando spesso.
  4. Aggiungete la carne di pollo macinata, alzate la fiamma e rosolate, mescolando per altri 3 minuti.
  5. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare tutto l’alcool e aggiungete i pelati, 100 g di acqua bollente, la foglia di alloro e il rametto di timo.
  6. Abbassate il fuoco e cuocete con il coperchio, mescolando di tanto in tanto per 35 minuti.
  7. A cottura ultimata togliete il coperchio e fate asciugare il sugo a fiamma medio alta.
  8. Cuocete le FLAVIS Conchigliette e scolatele un minuto prima del necessario, tenendo da parte due mestoli di acqua di cottura.
  9. Mantecate la pasta con il sugo aggiungendo piano piano l’acqua fino a raggiungere il giusto grado di cottura della pasta.
  10. Servite in tavola.

Disclaimer

La ricetta è stata sviluppata per pazienti con malattia renale cronica (MRC) non in dialisi e ha un quantitativo di proteine e sali minerali (quali sodio, potassio e fosforo) bilanciato per coloro che sono affetti da questa patologia.
Questa ricetta contiene ingredienti di origine animale, come carne bianca e pesce. Consigliamo sempre di consultare il proprio medico e/o dietista in merito alla quantità di proteine animali da consumare nella propria alimentazione, al fine di considerare le esigenze individuali del singolo paziente.

I consigli dello chef

  • Potete rosolare anche il peperoncino fresco assieme alle verdure, per creare un sugo alternativo.
  • Il pomodoro è facoltativo, se si desidera un ragù bianco, oppure può essere sostituito da una noce di concentrato di pomodoro.
  • Se si desidera ottenere un sapore più delicato, mettere l’aglio nel sugo senza tritarlo, ma solo spellandolo, ricordandosi di rimuoverlo quando pronto.
  • La FLAVIS pasta aproteica non va mescolata subito: immergetela in abbondante acqua, senza olio, aspettate un paio di minuti scarsi e, successivamente, mescolate.

Valori nutrizionali

1 porzione
Energia 531,30 kcal
Grassi 23,79 g
Carboidrati 60,97 g
Proteine 14,89 g
Sale 0,19 g
Potassio 542,08 mg
Fosforo 40,04 mg

Scrivi la tua recensione

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
juan

e troppo buono 10/10

Mauro

Ottimo piatto … grazie

Prodotti utilizzati

Resta in contatto con noi!

Registrati per ricevere per primo informazioni sui nostri nuovi prodotti Flavis e promozioni disponibili!

"*" indica i campi obbligatori

Resta in contatto con noi!

Registrati per ricevere per primo informazioni sui nuovi prodotti Flavis e sulle promozioni disponibili!

"*" indica i campi obbligatori

"*" indica i campi obbligatori