Home | Ricette | Primi piatti | Pasta al forno con fantasia di cavoli

Pasta al forno con fantasia di cavoli

5 2 votes
Vota la ricetta
Home | Ricette | Primi piatti | Pasta al forno con fantasia di cavoli

Pasta al forno con fantasia di cavoli

Ingredienti

  • 70 gr FLAVIS Rigatoni
  • 30 gr broccoli
  • 35 gr cavolfiori
  • 1 spicchio d’aglio
  • 250 gr Lattis FLAVIS
  • 15 gr Bread Mix FLAVIS
  • 15 gr olio di semi
  • 2 gr noce moscata
  • 20 gr olio EVO
  • 5 gr maggiorana
  • ½ foglia di alloro
  • Sale secondo prescrizione medica
  • 2 gr pepe bianco

Preparazione

  1. Pulire i cavoli lavandoli in acqua fredda. Dopo averli puliti tagliarne le cime, sia dei broccoli che dei cavolfiori, facendo attenzione che siano entrambi delle stesse dimensioni.
  2. Portare abbondante acqua ad ebollizione, buttarci prima i cavolfiori e dopo 2 minuti i broccoli, portare ad ebollizione, abbassare il fuoco e cuocere fino a cottura, per capire quando sono cotti infilare la punta del coltello un cavolo, una volta che entra da una parte all’altra, scolare il tutto e raffreddare velocemente in una bacinella di acqua fredda preparata precedentemente. Tenere da parte.
  3. In una padella antiaderente calda versare l’olio EVO, rosolare lo spicchio d’aglio che verrà levato una volta colorito. Versare i cavoli nella padella con la mezza foglia di alloro, saltare a fuoco medio per 3 minuti per fare insaporire il tutto, levare la foglia d’alloro e a fuoco spento aggiungere la maggiorana.
  4. Confezionare la besciamella. In una bacinella versare il bread mix, ed aggiungere a filo l’olio di semi, mescolando energicamente con una frusta per qualche secondo in modo da ottenere un composto della consistenza di una morbida pomata.
  5. In un pentolino a bordi alti mettere a scaldare il Flavis Lattis con la noce moscata ed il pepe a fuoco basso. Quando il Flavis Lattis sta per bollire versarci dentro il composto ottenuto in precedenza, stemperare con una frusta e portare ad ebollizione, mescolando ancora per un paio di minuti evitando grumi. Tenere da parte al caldo, con sopra una pellicola per alimenti o un coperchio.
  6. Amalgamare i cavoli con la besciamella ancora calda e portare di nuovo a leggera ebollizione per fare prendere gusto.
  7. Cuocere i Flavis Rigatoni secondo i tempi di cottura indicati avendo l’accortezza di scolarli un minuto prima e mescolare con la besciamella di cavoli.
  8. Versare il composto di una pirofila di medie dimensioni.
  9. Infornare a 130 gradi per 25 minuti.
  10. Lasciare riposare 10 minuti prima di servire.

I consigli dello chef

Non gettare gli scarti dei cavolfiori e dei broccoli, una volta sbollentati si posso usare per una zuppa o vellutata con dei anelli Flavis, o conservati per un sugo della pasta.

Se previsto dalla dieta l’olio di semi si può sostituire con il burro, in questo caso sciogliere prima il burro in una casseruola, una volta sciolto aggiungere il bread mix, mescolare per 2 minuti e procedere secondo la ricetta.

Si possono volendo aggiungere i cavoletti i Bruxelles in minima dose per non sovrastare il gusto delicato del piatto.

Se si desidera una gratinatura più decisa cospargere la teglia di Flavis Crostini, Grissini o Crackers tritati e saltati in padella con olio EVO-.

Attenzione alla cottura dei cavoli, devono essere “al dente”.

Valori nutrizionali

1 porzione
Energia 693 kcal
Grassi 42,7 gr
Carboidrati 94,8 gr
Proteine 3,4 gr
Sale <0,03 gr
Potassio 263 mg
Fosforo 88,7 mg

Scrivi la tua recensione

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Resta in contatto con noi!

Registrati per ricevere per primo informazioni sui nostri nuovi prodotti Flavis e promozioni disponibili!

"*" indica i campi obbligatori

Newsletter
Profilazione

Resta in contatto con noi!

Registrati per ricevere per primo informazioni sui nostri nuovi prodotti Flavis e promozioni disponibili!

"*" indica i campi obbligatori

Newsletter
Profilazione

"*" indica i campi obbligatori

Newsletter
Profilazione